Istasac

Istituto per la Storia dell'Antifascismo e dell'età contemporanea nella Sardegna Centrale

Maggio 1968- 50 anni fa

Lunedì 28 maggio e Mercoledì 30, presso l’EXME’ in piazza Mameli (Nuoro) saranno presentati due interessanti libri che cercheranno di spiegare e raccontare il Sessantotto. L’ISTASAC, in collaborazione con la CINETECA SARDA, aprirà un dibattito sugli anni che hanno cambiato la società, sui sogni e sui movimenti nati dal grande movimento del cosiddetto “maggio francese”, con uno sguardo sull’Isola.
 A Nuoro il 28 e il 30 maggio, a Cagliari il 29. Ci aiuteranno in queste giornate organizzate con la Cineteca Sarda-Società Umanitaria: Antonello Zanda, Massimo Dadea, Piero Carta e Gianni Loy. Saranno con noi gli Autori: Paolo Brogi, Federico Francioni e Loredana Rosenkranz. 
Verranno proiettati filmati d’epoca.
A Nuoro il 28 maggio ’68 CE N’EST QU’UN DÉBUT STORIE DI UN MONDO IN RIVOLTA di Paolo Brogi (ed. Imprimatur)Sarà proiettato un montaggio di filmati sul Sessantotto in Italia e in Sardegna .Con l’Autore dialogherà Antonello Zanda

ore 18.00 EXME

A Cagliari il 29 maggio Interventi di Antonello Zanda e Gianni Loy – Sarà presente l’Autore

ore 18.30 Cineteca sarda – viale Trieste 129 –

Presentazione del volume I MOVIMENTI DEGLI ANNI SETTANTA FRA SARDEGNA E CONTINENTE

di Federico Francioni e Loredana Rosenkranz (ed. Condaghes)

Con gli Autori dialogheranno

Massimo Dadea e Piero Carta

Mercoledì 30 maggio 2018 – ore 18:00

Exmé – piazza Mameli, 1 – NUORO

Come trovarci

Indirizzo

Piazza G.Mameli, 1 (c/o Exmé) – 08100 – Nuoro
Tel.: 366 932 7894;

Recapiti
email: istasac@gmail.com
email: istasac@tiscali.it
Sito web: www.istasac.it
Sito web: www.facebook.com/istasac.nuoro

Copyright©Istasac.it | Codice fiscale: 93039810911